che cos’è

che cos’è

Il progetto “Le Riunioni di famiglia” finanziato dalla Fondazione Cariplo e dalla Regione Lombardia ASL Milano 1 e promosso nell’Ambito Territoriale di Garbagnate Milanese dall’Azienda Speciale Consortile “Comuni Insieme per lo Sviluppo Sociale” in partenariato con l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano – Dipartimento di Sociologia, vuole sperimentare una modalità innovativa per affrontare, con la famiglia e la scuola, il disagio che ragazzi e adolescenti possono manifestare con diverse modalità nel contesto scolastico: dalle difficoltà relazionali alla fatica nell’apprendimento.

Le “Riunioni di famiglia” sono uno strumento che mira a restituire un pieno ruolo - educativo e di cura - alla famiglia e all’ambiente sociale in cui si manifesta il problema di disagio dei ragazzi, evitando o riducendo la delega di questi compiti alle figure e ai servizi professionali. Sono, inoltre, uno strumento operativo piuttosto leggero e poco costoso che si presta a intercettare fasi di disagio nascente spesso generate, o accompagnate, dalla povertà delle risorse relazionali dell’ambiente circostante.