spazio neutro Zenobia
a chi si rivolge e cosa fa

a chi si rivolge e cosa fa

Si rivolge a:

Ai minori e alle loro famiglie dei Comuni dell’Ambito distrettuale.  

Per i non residenti è possibile usufruire del servizio previo accordo con il comune di residenza.

Si occupa di

Progettare ed attuare interventi volti a garantire il diritto di relazione e di visita.

In particolare organizza e gestisce gli incontri  minore/genitore e/o altri parenti, con la funzione di  sostenere,  facilitare  e monitorare la loro relazione.

L’intervento prevede in preparazione agli incontri, in itinere e al termine del percorso:

  • Incontri  con gli operatori invianti e  dei servizi  interessati;
  • colloqui individuali con gli adulti coinvolti (genitori,  affidatari e altri parenti);    
  • Incontri  individuali con il minore   di conoscenza dell’operatore e degli spazi del servizio, di accompagnamento e sostegno.

Il gruppo di lavoro è composto da operatori appartenenti a diverse professionalità nell’area socio educativa, che condividono con le famiglie e le persone coinvolte le modalità e gli obiettivi dell’intervento e lavorano in connessione con gli altri servizi e le agenzie socio-educative che si occupano di famiglie, minori e persone in difficoltà.