Unità Operativa Giovani Zonale - Comuni Insieme per lo Sviluppo Sociale

Servizi e attività | Adulti | Unità Operativa Giovani Zonale - Comuni Insieme per lo Sviluppo Sociale

Unità Operativa Giovani Zonale
Il progetto

Nel gennaio 2015 è stata istituita l’Unità Operativa Giovani Zonale con la finalità di rilevare, sistematizzare e implementare tutte le attività che, a vario titolo, entrano in contatto con il mondo giovanile, facilitare le connessioni, evidenziare le sinergie di obiettivi, i metodi, gli strumenti e le risorse in un’ottica di promozione della “risorsa giovani”.

Da luglio 2017 l’attività dell’Unità Operativa Giovani è stata affidata, dopo procedura di selezione pubblica, ad un soggetto del privato sociale.

L’Unità Operativa Giovani rappresenta il riferimento tecnico stabile che lavora sulla tematica a livello sovracomunale con funzioni di:

  1. Supporto alla gestione, monitoraggio e valutazione dei Progetti di Servizio Civile Volontario Nazionale e Regionale secondo gli indirizzi legislativi. In questo ambito è richiesto al fornitore di mettere a disposizione la propria consulenza relativamente alle seguenti funzioni:
  1. supporto alla progettazione in occasione dei bandi di servizio civile nazionale e regionale;
  2. promozione dei progetti finanziati;
  3. selezione e formazione delle graduatorie;
  4. gestione della formazione generale ed organizzazione della formazione specifica dei volontari;
  5. monitoraggio dell’andamento dei progetti con il coinvolgimento dei volontari e dei referenti ed operatori locali dei diversi comuni partecipanti;
  6. supporto per la gestione delle pratiche amministrative e delle procedure di accreditamento attuali e previste dalla eventuale normativa regionale;
  7. altre attività che si renderanno necessarie per la buona gestione del progetto stesso.

 

  1. Promozione di attività-iniziative finalizzate alla messa a sistema degli interventi attivi sul territorio in tema di politiche giovanili attraverso:
    1. Promozione di momenti di attivazione della rete locale dei servizi rivolti ai giovani;
    2. Monitoraggio di bandi di finanziamento sul target specifico;
    3. Promozione di forme di cittadinanza attiva e di partecipazione dei giovani alla vita sociale e culturale delle comunità locali attraverso il volontariato, l’associazionismo, le opportunità professionalizzanti (dote comune, garanzia giovani, servizio civile).

 

 

Sede

Il coordinamento avviene a Bollate presso l’Ufficio di Piano in Piazza Martiri della Libertà 1.

email: pdz@comuni-insieme.mi.it

Ultimo aggiornato in data 
Risultato (120 valutazioni)